Optelec ClearView C

         > PRODOTTI  >  VIDEOINGRANDITORI  >  OPTELEC CLEARVIEW C

Optelec ClearView C è unico nel suo genere: grazie al suo design moderno e funzionale, permette di avere molto spazio a disposizione sotto la telecamera, per potersi muovere agevolmente durante la lettura di un quotidiano, la scrittura o quando ci si dedica ad attività che richiedono uno spazio più ampio.

 

 

Comodità e design

ClearView C è stato progettato per aumentare il piacere e la comodità di lettura, ma anche

perchè possa essere inserito ed utilizzato in qualsiasi ambiente, grazie al suo design moderno ed elegante.

 

Funzioni semplici e avanzate

ClearView C  permette di attivare funzioni di base e funzioni avanzate. Per visualizzare le righe e le finestre che facilitano la lettura, regolare il contrasto o attivare la modalità scrittura, basta semplicemente cambiare la posizione del Controller removibile.

 

Caratteristiche tecniche

Zoom continuo con autofocus

Unità Standard: ingrandimento   4x – 70x   con monitor 22”

Unità HD: ingrandimento 1.5x – 80x    con monitor 24” (monitor e telecamera Full HD 1920x1080)

Monitor a colori disponibili 22” e 24”

4 modalità: fotografica a colori, monocromatica in scala di grigi, positiva/negativa ad alto contrasto

Marcatori Righe e Finestre per una lettura facilitata

Indicatore di posizione con Modalità Panoramica

Regolazione luminosità e contrasto

16 combinazioni di colore selezionabili per migliorare il contrasto

Da 1 a 4 combinazioni di colore predefinite

Switch tra immagine videoingranditore e PC tramite connessione HDMI

Dimensioni base: 42 x 51 cm

Dimensioni del piano lettura:42 x 32 cm (ripiano Compatto) 42 x 42 cm (ripiano Comfort)

Peso da 15.7 Kg

Frequenza 50-60 Hz

Alimentazione integrata 110 – 240 V AC

 

Garanzia 2 anni

 

Cluster Voice Systems S.r.l.

Via Giovanni da Procida, 6

20149 Milano

Telefono +39 02 3450989

Fax +39 02 33101165

email: info@voicesystems.it

pec: voicesystems@pec.it

 

Copyright Voice Systems S.r.l. 1998-2017 - Ultima modifica: luglio 2017